top of page

Subscriptions, renewals, updates to ODM International 2022: Erika Errico 🇮🇹



Subscriptions, renewals, updates to ODM International 2022: Erika Errico 🇮🇹 ODM International registration date: December 23, 2023 Start of ODM international professional profile creation: Tuesday December 27, 2022 Last updated on Wednesday January 3rd 2024




Photo gallery Diplomas, certificates, certifications hours of study



Photo gallery Erika




AUTOBIOGRAPHY

My journey into this wonderful world began a few years ago thanks to a dear friend, Ilaria, who helped me gradually leave my previous occupations to catapult me into the holistic world. Since I have always been fascinated by all this and by all the alternative disciplines, I enthusiastically accepted her proposal to attend a plantar reflexology course in Emilia Romagna .. the moment of change had finally arrived. My teacher, Cinzia Zozzi (The Goddess of rebirth, E. Romagna) who conceived the "psycho-reflection" method was decisive at the beginning of my journey: she taught me above all to understand how everything that is mind and emotions influences our body (unknowingly!) and these are manifested with precision on every organ, bowel and gland of the body, at this point we moved on to practice treating specific points on the back and dermalgia on the front, moving from arms and legs and finally massaging face and head. Once the basic (relaxing and soothing) and psychohemo-reflex massage (which unites psyche and emotions) was completed, she introduced me to plantar reflexology, which she practices and teaches every day with extreme passion. From time to time she presented and deepened one of the 5 elements (fire earth air water and wood) and each organ involved, and the more I practiced the more I realized the benefits that lie behind this discipline.

Of course, once you enter this world, nothing is ever enough! And above all it is so vast!....

Once finished and after extensive research and interviews, I chose the school of Foot Reflexology applied to traditional Chinese medicine, "Daleth, Scuola del Sintomo

”. It is a path that begins with the anatomy of the central and peripheral, respiratory, cardiovascular, endocrine, lymphatic, digestive and muscular systems, which continues with the reading of the foot, of the toes, of every single sign it presents, the anatomy foot palpatory associated with the five elements and biotypes and their characteristics, predisposition, deficit and methods of intervention for each of them; passing through the study of chakras, meridians, deepening Bach flowers and Australian flowers, their use based on the emotions, feelings and moods of the "recipient", benefits and contraindications. I then studied psychosomatics of the pathology, the psychic language of the energetic lack of the organs, the reflex biology, the chromopuncture applied to the points and to the reflex zones in the foot, the colors and their effects with the frequencies.

I learned metamorphic massage, a very particular technique, very sweet and delicate but at the same time very powerful, which works on traumas and/or emotional blocks that develop in the period between conception, formation of the fetus and gestation through light brushing.

All that I have listed was possible thanks to a unique master of its kind, Roberto Menghini (doctor, reflexologist, researcher, and much more) who with his energy and charisma was able to transmit me the desire to grow and evolve continuously , often putting myself in front of my doubts and difficulties, and making my limitations my strengths.

In the last two years then, my three super-sporty boys (my children and my husband) have encouraged me to take up the decontracting and sports massage course, and I could only turn to Nicola Pasquali, who has been passionately teaching and practicing for many years this discipline and that I already knew being also my personal therapist and reflexologist; he patiently taught me the whole structure of the human body by applying it every day to the various pathologies, all the techniques, all the benefits and possibly the limitations for each case, and finally the practical application to be able to intervene whenever the kids return home with their traumas and pains!

My journey has just begun, I have already planned new projects and new paths to take this year, including the biology course with Matteo Penzo and the Maxibustion course with Nicola Pasquali.

Obviously all this was possible thanks to the support and support of family and friends; I love all my teachers and all my wonderful travel companions, past, present and future!


Of one thing I'm sure.. the journey is still long and full of wonderful discoveries..



AUTOBIOGRAFIA

Il mio viaggio in questo meraviglioso mondo è iniziato alcuni anni fa grazie ad una cara amica, Ilaria, che mi ha aiutato a lasciare poco per volta le mie occupazioni precedenti per catapultarmi nel mondo olistico. Essendo io sempre stata affascinata da tutto cio’ e da tutte le discipline alternative ho accettato con entusiasmo la sua proposta di frequentare un corso di riflessologia plantare in Emilia Romagna.. era finalmente arrivato il momento della svolta. La mia insegnante, Cinzia Zozzi (La Dea della rinascita, E. Romagna) che ha ideato il metodo “psicoemoriflesso” e’ stata decisiva all`inizio del mio percorso: mi ha insegnato innanzitutto a capire come tutto cio’ che è mente ed emozioni influenza il nostro corpo (inconsapevolmente!) e queste si manifestano con precisione su ogni organo, viscere e ghiandola del corpo, a questo punto siamo passati alla pratica trattando punti precisi su schiena e dermalgie sulla parte anteriore, passando da braccia e gambe ed infine massaggiando viso e testa. Una volta completato il massaggio base (rilassante e distensivo) e psicoemoriflesso (che appunto unisce psiche ed emozioni) mi ha introdotto nella riflessologia plantare, che pratica e insegna ogni giorno con estrema passione. Di volta in volta presentava ed approfondiva uno dei 5 elementi (fuoco terra aria acqua e legno) e ciascun organo coinvolto, e piu’ praticavo piu’ mi rendevo conto dei benifici che si celano dietro a questa disciplina.

Ovviamente una volta entrati in questo mondo nulla è mai abbastanza! E soprattutto è cosi vasto!....

Una volta terminato e dopo approfondite ricerche e colloqui ho scelto la scuola di Riflessologia Plantare applicata alla medicina tradizionale cinese, “Daleth, Scuola del Sintomo

”. E’ un percorso che comincia con l’anatomia dei sistemi centrale e periferico, respiratorio, cardiocircolatorio, endocrino, linfatico, digerente e muscolare, che prosegue con la lettura del piede, delle dita, di ogni singolo segno che esso presenta, l’anatomia palpatoria del piede associata ai cinque elementi e biotipi ed alle loro caratteristiche, predisposizione, deficit e modalità di intervento per ciascuno di esso; passando per lo studio dei chakra, dei meridiani, approfondendo i fiori di Bach e i fiori Australiani, al loro impiego in base ad emozioni, sentimenti e stati d’animo del “ricevente”, benefici e controindicazioni. Ho poi studiato psicosomatica della patologia, il linguaggio psichico della carenza energetica degli organi, la riflesso biologia, la cromo puntura applicata ai punti ed alle zone riflesse nel piede, i colori e i loro effetti con le frequenze.

Ho imparato il massaggio metamorfico, una tecnica particolarissima, molto dolce e delicata ma allo stesso tempo potentissima, che attraverso dei leggeri sfioramenti lavora su traumi e/o blocchi emozionali che si sviluppano nel periodo che intercorre tra concepimento, formazione del feto e gestazione.

Tutto cio’ che ho elencato è stato possibile grazie ad un maestro unico nel suo genere, Roberto Menghini (dottore, riflessologo, ricercatore, e tanto altro) che con la sua energia e carisma è stato capace di trasmettermi la voglia di crescere ed evolvere continuamente, mettendomi spesso davanti ai miei dubbi e difficoltà, e facendo delle mie limitazioni i miei punti di forza.

Negli ultimi due anni poi, i miei tre ragazzi supersportivi ( i miei figli e mio marito) mi hanno spronato ad intraprendere il corso di massaggio decontratturante e sportivo, e non potevo che rivolgermi a Nicola Pasquali, che insegna e pratica appassionatamente da molti anni questa disciplina e che gia` conoscevo essendo anche il mio personale terapeuta e riflessologo; lui mi ha insegnato pazientemente tutta la struttura del corpo umano applicandola ogni giorno alle varie patologie, tutte le tecniche, tutti i benefici ed eventualmente le limitazioni per ciascun caso, e finalmente l’applicazione pratica per poter intervenire ogni qualvolta i ragazzi tornano a casa con i loro traumi e dolori!

Il mio viaggio è appena iniziato, ho già pianificato nuovi progetti e nuovi percorsi da intraprendere quest’anno, tra cui il corso di biologia con Matteo Penzo e il corso di Maxibustione con Nicola Pasquali.

Ovviamente tutto ciò è stato possibile grazie al supporto e sostegno di familiari e amici; ringrazio con amore tutti i miei insegnanti e i tutti i miei meravigliosi compagni di viaggio, passati, presenti e futuri!


Di una cosa sono certa..il viaggio è ancora lungo e pieno di meravigliose scoperte..



AUTOBIOGRAFÍA

Mi viaje a este maravilloso mundo comenzó hace algunos años gracias a una querida amiga, Ilaria, quien me ayudó a dejar mis ocupaciones anteriores para catapultarme al mundo holístico. Como siempre me ha fascinado todo esto y todas las disciplinas alternativas, acepté con entusiasmo su propuesta de asistir a un curso de reflexología plantar en Emilia Romagna… el punto de inflexión finalmente había llegado. Mi maestra, Cinzia Zozzi (La diosa del renacimiento, E. Romagna) que concibió el método de "psico-reflexión" fue decisiva al comienzo de mi viaje: me enseñó sobre todo a comprender cómo todo lo que es mente y emociones influye en nuestro cuerpo. (¡sin saberlo!) y estos se manifiestan con precisión en cada órgano, intestino y glándula del cuerpo, en este punto pasamos a practicar tratando puntos específicos en la espalda y dermalgia en el frente, pasando de brazos y piernas y finalmente masajeando la cara y cabeza Una vez realizado el masaje básico (relajante y relajante) y el psicohemorreflejo (que une psiquis y emociones), me introdujo en la reflexología plantar, que practica y enseña todos los días con extrema pasión. De vez en cuando presentaba y profundizaba uno de los 5 elementos (fuego, tierra, aire, agua y madera) y cada órgano involucrado, y cuanto más practicaba, más me daba cuenta de los beneficios que se esconden detrás de esta disciplina.

Por supuesto, una vez que ingresas a este mundo, ¡nada es suficiente! ¡Y sobre todo es tan vasto!....

Una vez terminado y luego de una extensa investigación y entrevistas, elegí la escuela de Reflexología Podal aplicada a la medicina tradicional china, "Daleth, Scuola del Sintomo

”. Es un camino que comienza con la anatomía de los sistemas central y periférico, respiratorio, cardiovascular, endocrino, linfático, digestivo y muscular, continúa con la lectura del pie, de los dedos, de cada uno de los signos que presenta, la anatomía palpación de pies asociada a los cinco elementos y biotipos y sus características, predisposición, déficit y métodos de intervención para cada uno de ellos; pasando por el estudio de los chakras, meridianos, profundizando en las flores de Bach y las flores australianas, su uso en función de las emociones, sentimientos y estados de ánimo del “receptor”, beneficios y contraindicaciones. Luego estudié la psicosomática de la patología, el lenguaje psíquico de la carencia energética de los órganos, la biología refleja, la cromopuntura aplicada a los puntos ya las zonas reflejas del pie, los colores y sus efectos con las frecuencias.

Aprendí masaje metamórfico, una técnica muy particular, muy dulce y delicada pero a la vez muy poderosa, que trabaja traumas y/o bloqueos emocionales que se desarrollan en el periodo entre la concepción, formación del feto y gestación a través de un ligero cepillado.

Todo lo que he enumerado fue posible gracias a un maestro único en su género, Roberto Menghini (médico, reflexólogo, investigador y mucho más) quien con su energía y carisma supo transmitirme el deseo de crecer y evolucionar continuamente, muchas veces poniendo ante mis dudas y dificultades, y haciendo de mis limitaciones mis fortalezas.

En los últimos dos años, mis tres chicos súper deportistas (mis hijos y mi marido) me han animado a hacer el curso de masaje descontracturante y deportivo, y solo podía recurrir a Nicola Pasquali, que lleva enseñando y practicando con pasión durante muchos años esta disciplina y que ya conocía siendo también mi terapeuta personal y reflexóloga; pacientemente me enseño toda la estructura del cuerpo humano aplicándolo todos los días a las diversas patologías, todas las técnicas, todos los beneficios y posiblemente las limitaciones para cada caso, y finalmente la aplicación práctica para poder intervenir cuando los niños regresen casa con sus traumas y dolores!

Mi viaje acaba de comenzar, ya he planeado nuevos proyectos y nuevos caminos para tomar este año, incluido el curso de biología con Matteo Penzo y el curso de Maxibustión con Nicola Pasquali.

Obviamente todo esto fue posible gracias al apoyo y apoyo de familiares y amigos; ¡Amo a todos mis maestros y a todos mis maravillosos compañeros de viaje, pasados, presentes y futuros!


De una cosa estoy seguro.. el viaje aún es largo y lleno de maravillosos descubrimientos..






Corso di studi in Riflessologia Plantare Piano di Studi di: Nome Nata a C.F. ERICA Cognome ERRICO 23 \07 \1980 Il Como RRCRKE80L63C933 Descrizione: Corso sviluppato in due anni per un totale di cinquecento ore (500) così suddivise:

  • - Didattica frontale 10 seminari all’anno di 16 ore cadauno, per un totale di 160 ore annuali. Quindi un totale di 320

  • - Didattica trasversale o indirette (didattica a distanza) 40 ore

  • - Tirocinio obbligatorio 140 ore Ore di didattica Frontale, di Tirocinio e ore Indirette 1° Anno Ore Frontali 160 Tirocinio 70 Ore Indirette Documento redatto sulle specifiche del Piano di Offerta formativa della scuola che rispetta il corso depositato nel registro delle discipline bio-naturali di regione Lombardia Pagina 1


20 Totale 250 1° anno di Riflessologia Plantare: Materie caratterizzanti l’insegnamento per la formazione dell’operatore/operatrice di Riflessologia Plantare DBN relative all’Area Culturale, Personale e Relazionale, Normativa e Tecnica totale ore 180. Storia e filosofia della riflessologia plantare Elementi di Anatomia Umana Elementi di Fisiologia Umana Elementi di Neurologia Elementi Igiene e Nutrizione Documento redatto sulle specifiche del Piano di Offerta formativa della scuola che rispetta il corso depositato nel registro delle discipline bio-naturali di regione Lombardia Pagina 2 Materie Area Culturale totale ore 35 nel primo anno Tale modulo è volto alla formazione teorica generale e di base dell’Operatore in DBN e comprende modelli culturali e scientifici convenzionali Materie Area Personale totale ore 15 nel primo anno Tale modulo è volto alla conoscenza e all’acquisizione di capacità di gestione delle tecniche elementari di autogestione dell’equilibrio psicofisico

Elementi di Psicologia Elementi di Bioenergetica Materie Area Normativa 5 nel primo anno Tale modulo è volto alla conoscenza della normativa di riferimento Legislazione Deontologia professionale Materie Area Tecnica 85 nel primo anno Tale modulo è volto all’acquisizione della tecnica riflessologica e manuale Legislazione Deontologia professionale Tirocinio pratico Documento redatto sulle specifiche del Piano di Offerta formativa della scuola che rispetta il corso depositato nel registro delle discipline bio-naturali di regione Lombardia Pagina 3 Tirocinio Pratico 70 nel primo anno Lo scopo del tirocinio è quello di rendere gli studenti capaci di raggiungere il massimo livello di competenza relativo al loro percorso di studio

Esame del primo anno Esami: Data Esame: 11 \ 06 \ 2022 Esito: 22 \30 Data Valutazione Tirocinio: Esito: 2° anno di Riflessologia Plantare: Materie caratterizzanti l’insegnamento per la formazione dell’operatore/operatrice di Riflessologia Plantare DBN relative all’Area Culturale, Personale e Relazionale, Normativa e Tecnica totale ore 180. Storia e filosofia della riflessologia plantare Documento redatto sulle specifiche del Piano di Offerta formativa della scuola che rispetta il corso depositato nel registro delle discipline bio-naturali di regione Lombardia Pagina 4 Materie Area Culturale totale ore 35 nel primo anno Tale modulo è volto alla formazione teorica generale e di base dell’Operatore in DBN e comprende modelli culturali e scientifici convenzionali

Elementi di Anatomia Umana Elementi di Fisiologia Umana Elementi di Neurologia Elementi Igiene e Nutrizione Elementi di Psicologia Elementi di Bioenergetica Materie Area Normativa 5 nel primo anno Tale modulo è volto alla conoscenza della normativa di riferimento Legislazione Deontologia professionale Materie Area Tecnica 85 nel primo anno Tale modulo è volto all’acquisizione della tecnica riflessologica e manuale Documento redatto sulle specifiche del Piano di Offerta formativa della scuola che rispetta il corso depositato nel registro delle discipline bio-naturali di regione Lombardia Pagina 5 Materie Area Personale totale ore 15 nel primo anno Tale modulo è volto alla conoscenza e all’acquisizione di capacità di gestione delle tecniche elementari di autogestione dell’equilibrio psicofisico

Legislazione Deontologia professionale Tirocinio pratico Esame del secondo anno Esami: Data Esame: Data Valutazione Tirocinio: Esito: Esito: Tirocinio Pratico 70 nel primo anno Lo scopo del tirocinio è quello di rendere gli studenti capaci di raggiungere il massimo livello di competenza relativo al loro percorso di studio Documento redatto sulle specifiche del Piano di Offerta formativa della scuola che rispetta il corso depositato nel registro delle discipline bio-naturali di regione Lombardia Pagina 6

Lo studente ha soddisfatto tutti i requisiti richiesti per tanto con il seguente documento si certifica il conseguimento delle competenze richieste necessarie alla chiusura del corso di formazione con esame finale, ed il conseguimento del relativo attestato di formazione. Il voto finale è dato secondo il sistema di valutazione Americano: A = Eccellente D = Discreto B = Ottimo C = Buono E = Sufficiente Esame pratico: Discussione Tesi dal titolo: Data Esito Esito Finale Si rilascia la documentazione e si ricorda di esercitare in regime di legge 4 del 2013 relativa alle professioni intellettuali non regolamentate. Data: Luogo: Firma Preside e Presidente di Commissione Dott. Firma Responsabile formatore Dott. Roberto Menghini Documento redatto sulle specifiche del Piano di Offerta formativa della scuola che rispetta il corso depositato nel registro delle discipline bio-naturali di regione Lombardia Pagina 7

Comments


Recent Posts

Featured Posts

Archive

Search By Tags

Follow Us

  • Facebook Basic Square
bottom of page