Please reload

Recent Posts

pagine professionali ODM International su Facebook: contatti del mese

October 8, 2017

1/2
Please reload

Featured Posts

🇮🇹 Digitopressione per sinusite.

Digitopressione per sinusite

Digitopressione: i punti da massaggiare se soffri di sinusite

La digitopressione per la sinusite serve ad alleviare i fastidi dovuti alla congestione dei seni paranasali.

 

Ecco i sei punti da stimolare per combattere il problema

La digitopressione per la sinusite può essere autopraticata da tutti coloro che soffrono di disturbi ai seni paranasali. Sono sei i punti strategici su cui concentrare la pressione delle dita. Il primo punto si trova proprio sopra la radice del naso, tra le sopracciglia. Premerlo per circa un minuto aiuta i seni a secernere il muco, impedendo loro di seccarsi e infiammarsi. Questa operazione è utile anche a prevenire raffreddori e riniti.

 

I due lati del naso costituiscono il secondo punto strategico della digitopressione per la sinusite: bisogna premerli con gli indici spingendo verso il basso. In questo modo i seni dreneranno più efficacemente il muco, e quel fastidioso dolore nel retro delle guance svanirà. Premere questo punto con regolarità aiuta anche a prevenire malattie respiratorie.


Il terzo punto si trova alla sommità del naso. L’ideale sarebbe premerlo per almeno cinque minuti: in questo modo si allevierà la pressione dietro gli occhi e i disturbi ai seni etmoidali e ai seni sfenoidali.

Si può anche provare a scendere premendo i bordi del naso fino al punto di pressione delle narici: in caso di sinusite, l’intera area risulta sensibile.


Il quarto punto della digitopressione per la sinusite si trova in linea retta sotto la pupilla. Per trovarlo, basta scendere tastando la guancia fino a trovare un punto tenero. Premerlo trascinandolo verso l’alto provoca il rilassamento di tutti i seni e delle trombe di Eustachio. È un punto strategico, specialmente se si ha dolore ai seni mascellari, nella zona delle guance e persino all’interno della bocca (ad esempio se si hamal di denti).

Il quinto punto è chiamato “il filtro”. Si tratta del piccolo solco situato sopra il labbro superiore. La pressione deve essere orientata verso il naso. È utile premerlo anche quando si vuole impedire uno starnuto dovuto a influenza o adallergia. Se i seni sono intasati, si avvertirà il muco defluire verso la parte posteriore della gola.
L’ultimo punto ha sede lungo l’arcata sopraccigliare. Il modo migliore di massaggiarlo è facendovi scorrere i pollici verso l’esterno, premendo contemporaneamente verso l’alto. È un vero toccasana per alleviare la pressione dietro gli occhi.

In ogni caso affidati alle nostre mani, senza ausilio di farmaci o apparecchi elettro medicali...

Info e appuntamenti 3491847174

 

https://www.facebook.com/groups/2347480718846992/

 

 

 

Tags:

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Follow Us

Please reload

Search By Tags