Please reload

Recent Posts

pagine professionali ODM International su Facebook: contatti del mese

October 8, 2017

1/2
Please reload

Featured Posts

🇮🇹 endometriosi e massoterapia 1°parte

endometriosi e massoterapia 1°parte

 

Massoterapia per Endometriosi e pavimento pelvico

 

✔️Sono stata operata di endometriosi e la mia condizione di dolore spontaneo e durante il ciclo è indubbiamente migliorata, ma putroppo durate i rapporti sessuale sento ancora dolore, a tal punto che mi devo interrompere e non riesco a proseguire. La massoterapia e riabilitazione del pavimento pelvico mi possono aiutare?✔️

 

📌Gentilissima Signora, purtroppo in alcuni casi può capitare che, nonostante la chirurgia abbia cambiato gli aspetti anatomici, permangano purtroppo inalterati alcuni aspetti disfunzionali. Più specificatamente il dolore che Lei ha avuto per parecchio tempo, potrebbe condizionare ancora il suo stato. infatti conseguentemente ad esso, i muscoli del pavimento pelvico tendono a diventare più rigidi e contratti, soprattutto durante l’attività sessuale, che rappresenta per molte donne con endometriosi il momento dove il dolore si manifesta maggiormente.

 

Quindi, anche se i noduli endometriosici sono stati eliminati, può permanere la paura del dolore, una sorta di apprendimento da parte del cervello, che regola tutte le nostre azioni e che, di fronte ad una azione che per tanto tempo è stata accompagnata dal dolore, attiva meccanismi difensivi, che in questo caso sono dati dalla contrazione involontaria del pavimento pelvico.

Oltre a ciò, dopo l’intervento purtroppo può permanere in forma più o meno marcata la condizione di infiammazione pelvica che ha contribuito al dolore staso.

La massoterapia e riabilitazione del pavimento pelvico agisce direttamente sulla prima componente e indirettamente sulla seconda. Vengono utilizzati gli esercizi terapeutici, mirati essenzialmente a rilassare i muscoli di tale zona, oltre che la terapia manuale, che attraverso speciali manovre, è finalizzata a restituire elasticità al pavimento pelvico; infine possono essere utilizzati i dilatatori vaginali, una serie di piccoli strumenti che permettono alla donna di simulare, pur in modo pur artificiale, quanto avviene durante il rapporto, così da superare la paura del dolore e poter ottenere così una migliore qualità di vita.📌

 

 

https://www.facebook.com/search/top/?q=gianluca%20egidi%20odm%20international&epa=SEARCH_BOX

 

 

 

Tags:

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Follow Us

Please reload

Search By Tags