Please reload

Recent Posts

pagine professionali ODM International su Facebook: contatti del mese

October 8, 2017

1/2
Please reload

Featured Posts

🇮🇹 Così si presentava Marco nel 2014 , quando ha iniziato l'avventura TRIATHLON

 

 laureato in scienze geologiche e ho conseguito il dottorato di ricerca in scienze planetarie presso l'Università D'Annunzio di Chieti. Attualmente lavoro come assegnista di ricerca presso il laboratorio di telerilevamento del Dipartimento di Scienze Psicologiche Umanistiche e del Territorio e mi occupo dell'analisi dei processi eolici sulla superficie del pianeta Marte. Pratico da diversi anni la capoeira, e per caso mi sono imbattuto nel triathlon"

Un ragazzo semplice, tranquillo, intelligente , non l'ho visto mai arrabbiato.... Adesso a distanza di anni ha continuato a far sport e si appassionato alla Corsa di Endurance

 

Bene SI, tra sabato e domenica ha corso la 100km del Passatore e questo un pezzo di quello che mi ha scritto ...

"Un pezzettino di medaglia del passatore è sicuramente tuo...
all'inizio correre non mi piaceva molto, poi non so cosa sia successo, saranno stati i tuoi post su facebook, i libri che leggo sulla corsa, ora è una cosa di cui non posso farne a meno.

Cosa mi ha spinto a fare il passatore??

la voglia di vedere i miei limiti, vedere dove arrivavo, o cercare di superarmi, una cosa volevo scoprire di me stesso...cacciare la forza interiore, vedere se usciva la tigre che è in me....

... al 90km ho cominciato ad avere qualche cedimento fisico...
ho visto la finish line e non so se ridevo di piu o piangevo...
ero contento per il viaggio che avevo percorso..un viaggio di 100km ho attraversato l'appennino, ho fatto la via del sangiovese, l'antica via dei briganti!!! sono un finisher sulla 100km e sono entrato nella grande famiglia degli ultra runner.

 

Ad oggi Marco continua ad avere risultati importanti nelle Ultra Maratone e tappe Iron Man e noi siamo fieri ed orgogliosi che un po di merito vada anche ai nostri trattamenti manuali, completamente naturali e non invasivi,ma sopratutto specifici per ogni esigenza del singolo atleta, e grazie anche a Pharmapiù Sport che ci aiuta sempre con i suoi prodotti e con la passione per lo sport e la salute che ci accolmuna

 

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Follow Us