Come trattare il reflusso gastrico, by Gianluca Egidi


Come trattare il reflusso gastrico

Da cos’è provocato il reflusso gastrico? La valvola del Cardias, ovvero la bocca dello stomaco, non riesce bene a chiudersi e questo fa si che i succhi gastrici tendono a risalire provocando un forte bruciore e dolore il quale, in alcuni casi può arrivare, addirittura, fino alla gola arrecando danni alle mucose.

Il trattamento, avrà dei risultati immediati sulla persona, in quanto, già il giorno stesso, o al massimo il giorno dopo, otterrà dei grandi benefici, ed inoltre con successive ripetizioni, 3 o 4 volte, oltre al risultato immediato le porterai benefici a lunga durata.

Prima di tutto dobbiamo rilassare la parte nervosa dello stomaco, andando ad allentare il metamero, cercando di scollare quest’area. Sappi che potrebbe recare dolore, sia nella fase di lavoro ma anche nei giorni a seguire.

Dopo la fase di scollamento procederemo con esercizi di compressione e respirazione, per allentare la tensione sul cardias.

Per prolungare gli effetti, ricorriamo anche alla Riflessologia. Concentriamo sul piede sinistro.

Con queste semplice manovre,andremo ad alleviare questo fastidiosissimo problema,ormai molto frequente.

Per qualsiasi informazione o per fissare un appuntamento contattaci al 3491847174, oppure passaci a trovare in Via Paolucci,99 a Pescara, presso i locali della parafarmacia PharmAterni

Recent Posts

Featured Posts

Archive

Search By Tags

Follow Us

  • Facebook Basic Square
ODM International

ODM

Fermo Posta Lugano 1

6900 Lugano (TI)

Switzerland

  • Facebook